Mese: Settembre 2020

Auguri nonni!
Auguri nonni!

Il 2 Ottobre si celebra la giornata degli Angeli e, non a caso, è anche la festa dei nonni!

Tutti hanno almeno un nonno che è – o è stato – un vero e proprio angelo custode!
I nonni, insieme ai loro nipotini, subiscono una trasformazione: diventano “Super Nonni“! Si improvvisano lettori, oratori, cantanti, giocolieri, cuochi… ritrovano in loro energie nascoste! E in tutto questo trasmettono ai nostri figli un’eredità speciale, che nessun’altro potrebbe lasciargli!

Facciamogli capire quanto siano importanti per i nipotini e fondamentali per noi genitori… come? Prepariamo qualcosa di veramente speciale per la loro festa! Nell’immagine trovate due spunti creati appositamente per voi. Come sempre, con la vostra fantasia e dei vostri bimbi divertitevi a personalizzare questi lavoretti o a creare qualcosa di completamente diverso.

Infine… godetevi la loro faccia stupita, magari anche un po’ commossa, quando riceveranno un regalo realizzato con le manine dei loro amati nipotini: tanti auguri nonni! 🙂

Pronti, partenza, via… a tutta fantasia!

Sassi portafoto!
Sassi portafoto!

Quante belle foto scattiamo durante le vacanze! Poi, una volta tornati a casa, rientrati nella routine quotidiana, le ferie si scordano in fretta… e tutti quei memorabili scatti spensierati, fatti insieme ai nostri bimbi, vengono dimenticati nella memoria del cellulare o sul PC. 😮

Allora creiamo assieme dei portafotografie talmente originali che non vedrete l’ora di stampare tutte le vostre foto per dei ricordi indimenticabili.
Fondamentale sarà, come sempre, il supporto dei nostri piccoli aiutanti e dei numerosi sassi che sicuramente hanno raccolto in grande quantità durante le passeggiate estive in montagna, al lago o al mare.
Ecco qua cosa occorre:

  • Sassi
  • Pennarelli, tempere o smalti
  • Filo di ferro
  • Perline
  • Una pinza

Per prima cosa dipingete i sassi a vostro piacimento (per i bambini questo sarà il passaggio più divertente!); potete usare pennarelli (perfetti quelli a vernice, tipo Uniposca), tempere o degli smalti (quelli per le unghie che non usate più!).
Una volta asciugata la decorazione, passate a creare la struttura del portafotografie: aiutandovi con la pinza fermate il filo di ferro intorno al sasso e dategli la forma che preferite.
Per rendere più colorato il vostro lavoro, infilate delle perline nel filo e arrotolatelo nella parte finale (potete aiutarvi con qualcosa di cilindrico).

Non vi resta che scegliere le foto più belle della vostra estate, inserirle nei portafoto e ammirarle sognanti fino alla prossima vacanza!

Pronti, partenza, via… a tutta fantasia!

Ricordi estivi
Ricordi estivi

L’estate ahimè sta ormai giungendo al termine. Nei prossimi mesi però ci faranno compagnia tanti bei ricordi: favolose passeggiate in riva al mare, sulle montagne o al lago durante le quali i vostri bambini hanno certamente riempito secchielli o zainetti di rarissimi cimeli! Conchiglie, sassi, pietruzze colorate o legni… per loro sono tutti inestimabili tesori.

Ora, rientrati a casa, vi ritrovate montagne di questi strani souvenir… ma guai a buttarli!

Nei prossimi articoli abbiamo così pensato di darvi qualche spunto e idea per trasformare questi gingilli in qualcosa di unico. Per i vostri bimbi sarà come una magia vedere le ricchezze, che hanno scovato con grande impegno e fatica, tramutarsi tra le loro manine in qualcosa di nuovo. Acquisteranno per loro un nuovo valore e saranno un ricordo più duraturo delle loro spensierate vacanze.

Pronti, partenza, via… a tutta fantasia!