Salviamo il mondo!

Il 22 aprile si celebra la Giornata mondiale della Terra, un’occasione per riflettere, insieme ai nostri figli, sulle condizioni di salute ormai precarie del nostro prezioso pianeta. Argomenti quali deforestazione, spreco delle risorse (come acqua e petrolio) e gestione dei rifiuti potrebbero sembrare temi troppo complicati da affrontare con dei bambini, ma con concetti semplici e accattivanti sarà più facile di quanto crediate catturare la loro attenzione!

Per fare ciò abbiamo pensato innanzitutto di creare insieme qualcosa di speciale e significativo: un Suncatcher (“acchiappasole”). Normalmente si tratta di un vetro dipinto che, per effetto dei raggi solari, riflette i suoi colori trasmettendo calma e tranquillità. Questo sarà fatto con materiali un po’ diversi e rappresenterà la Terra. Se volete potrete aggiungere dei ciondoli di cartoncino che svolazzando all’aria ci ricorderanno cosa possiamo fare per il nostro pianeta. Ecco l’occorrente:

  • Cartoncino nero e colorati
  • Carta velina azzurra e verde
  • Cartelletta di plastica trasparente
  • Colla vinilica
  • Scotch biadesivo
  • Spago o filo
  • Forbici

Dal cartoncino nero ritagliate due cerchi uguali che taglierete anche all’interno lasciando un bordo di circa 1cm. Ricavate poi due dischi di plastica trasparente da attaccare col biadesivo sui due cerchi di cartoncino nero. Stendete un velo di colla vinilica all’interno di un disco e attaccate tanti quadratini di carta velina azzurri e verdi così da dare l’idea della Terra. Ora preparate i vostri ciondoli ritagliando le sagome che preferite dai cartoncini colorati, pensando a tutto quello che possiamo fare per il nostro pianeta e aggiungendo tanta creatività! Infine, posizionate i ciondoli appesi con dello spago sul perimetro del mondo e fermate il tutto col secondo disco e della colla vinilica… più semplice a farsi che a dirsi!

Siamo certi che i bambini saranno entusiasti di questo lavoro e non vedranno l’ora di fare qualcosa di concreto! Vi suggeriamo poi qualche altro divertente contenuto per coinvolgere e sensibilizzare ulteriormente i bambini, così da permettere loro di vivere il futuro in un mondo migliore!

Pronti, partenza, via… a tutta fantasia!