Giornata dell’orso polare

Il 27 Febbraio si celebra il “Polar Bear Day“, la Giornata Internazionale dell’Orso Polare. Una creatura che appare imponente e forte, tanto da riuscire a resistere alle glaciali temperature Artiche. Oggi, purtroppo, questa specie è a rischio di estinzione a causa del riscaldamento globale e del conseguente scioglimento dei ghiacciai.

Proprio l’orso polare è il simbolo della lotta ai cambiamenti climatici, l’uomo ne è il principale responsabile e solo l’uomo può porvi rimedio; è per noi giusto e doveroso sensibilizzare su questo importante tema fin dai piccolissimi. Questa giornata è l’occasione giusta e non c’è modo migliore di far passare un messaggio se parliamo dell’argomento mentre creiamo il nostro orso polare da proteggere! Ecco cosa occorre:

  • Un piatto di carta bianco
  • Un bicchiere di carta bianco
  • Cartoncino bianco e nero
  • Pennarello rosa
  • Cotone idrofilo
  • Forbici
  • Colla stick e vinilica

Tenendo il piatto al contrario, iniziate attaccando con la colla stick il bicchiere più o meno al centro, sopra di esso fissate un cerchio di cartoncino nero creando così il naso. Incollate altri due cerchiolini neri per fare gli occhietti, mentre dal cartoncino bianco ritagliate due semicerchi che saranno le orecchie. Colorate il centro di rosa e incollatele in alto sotto al piatto. Ora non resta che fissare con la colla vinilica tanti batuffolini di cotone e il vostro soffice orso polare è pronto! Se attaccate un nastrino lo potrete appendere da qualche parte.

Una volta completata la vostra bellissima creazione, potete approfondire l’argomento su questa pagina del WWF. Se poi volete fare subito qualcosa di concreto, che sicuramente entusiasmerà i vostri bambini, nel sito trovate anche il link per adottare un orso!

Pronti, partenza, via… a tutta fantasia!