Categoria: Laboratori

Dolci auguri papà!
Dolci auguri papà!

Il 19 Marzo è la festa del papà! Bimbi, volete creare con le vostre manine un originale lavoretto tutto per lui? Ecco a voi una fantastica idea regalo! Per prima cosa comprate una tavoletta di cioccolato… quella che il vostro goloso papà preferisce! In più vi occorre:

  • Della carta da regalo
  • Del cartoncino bianco e nero o colorato
  • 2/3 bottoni
  • Scotch biadesivo
  • Forbici
  • Colla stick e vinilica
  • Pennarelli a punta fine

Iniziamo preparando una bella giacca alla nostra tavoletta di cioccolato. Tagliate la carta regalo alta quanto la tavoletta e della lunghezza giusta per fare un giro intorno. Mettete la tavoletta al centro del ritaglio fermandola magari con un pezzetto di scotch biadesivo. Chiudete la carta e fermatela nella parte bassa con i bottoni, attaccandoli con una puntina di colla vinilica. Infine piegate la parte alta per realizzare le pieghe della giacca.
Passiamo ora al confezionamento della camicia. Dal cartoncino tagliate un rettangolo largo quanto la tavoletta, ma più alto di circa 1,5cm. La striscia in eccesso tagliatela, ma non completamente: lasciate attaccata una parte centrale di 2/3cm. Piegate le alette verso l’interno e leggermente verso il basso in modo da realizzare il colletto. Sempre dal cartoncino (nero o colorato), ritagliate la sagoma della cravatta (o se preferite potete optare per un papillon). Fermate il tutto con la colla stick.

Infine con i pennarelli scrivete il vostro messaggio di auguri e inserite il biglietto/camicia tra la tavoletta e la camicia. I colori di carta, cartoncino, bottoni, così come il tipo di cioccolato scegliteli in base ai gusti ed allo stile del vostro papà… ed ecco un dolcissimo regalo completamente personalizzato che soddisferà sicuramente la vista e il palato del vostro super-papà!

Pronti, partenza, via… a tutta fantasia!

Giornata dell’orso polare
Giornata dell’orso polare

Il 27 Febbraio si celebra il “Polar Bear Day“, la Giornata Internazionale dell’Orso Polare. Una creatura che appare imponente e forte, tanto da riuscire a resistere alle glaciali temperature Artiche. Oggi, purtroppo, questa specie è a rischio di estinzione a causa del riscaldamento globale e del conseguente scioglimento dei ghiacciai.

Proprio l’orso polare è il simbolo della lotta ai cambiamenti climatici, l’uomo ne è il principale responsabile e solo l’uomo può porvi rimedio; è per noi giusto e doveroso sensibilizzare su questo importante tema fin dai piccolissimi. Questa giornata è l’occasione giusta e non c’è modo migliore di far passare un messaggio se parliamo dell’argomento mentre creiamo il nostro orso polare da proteggere! Ecco cosa occorre:

  • Un piatto di carta bianco
  • Un bicchiere di carta bianco
  • Cartoncino bianco e nero
  • Pennarello rosa
  • Cotone idrofilo
  • Forbici
  • Colla stick e vinilica

Tenendo il piatto al contrario, iniziate attaccando con la colla stick il bicchiere più o meno al centro, sopra di esso fissate un cerchio di cartoncino nero creando così il naso. Incollate altri due cerchiolini neri per fare gli occhietti, mentre dal cartoncino bianco ritagliate due semicerchi che saranno le orecchie. Colorate il centro di rosa e incollatele in alto sotto al piatto. Ora non resta che fissare con la colla vinilica tanti batuffolini di cotone e il vostro soffice orso polare è pronto! Se attaccate un nastrino lo potrete appendere da qualche parte.

Una volta completata la vostra bellissima creazione, potete approfondire l’argomento su questa pagina del WWF. Se poi volete fare subito qualcosa di concreto, che sicuramente entusiasmerà i vostri bambini, nel sito trovate anche il link per adottare un orso!

Pronti, partenza, via… a tutta fantasia!

Facciamo i pagliacci!
Facciamo i pagliacci!

Siamo giunti al secondo Carnevale senza parate, senza carri, senza feste ed eventi… ma noi, come veri pagliacci, non perdiamo il sorriso! Rallegriamo il nostro Carnevale realizzando una buffa maschera. Vi occorre:

  • Un piatto di carta bianco
  • Forbici
  • Tempere o pennarelli
  • Stelle filanti
  • Colla stick
  • Cartoncino colorato, pompon, stickers (facoltativi)

Iniziate creando i fori per gli occhi con le forbici. Con le tempere o i pennarelli colorate la faccia del vostro pagliaccio (ricordatevi di fargli un grandissimo sorriso!). Tagliate tanti pezzi di stelle filanti, mettete la colla su un’estremità ed attaccatele al piatto come fossero i capelli. Se volete potete personalizzare ulteriormente il vostro clown mettendogli un cappellino fatto di cartoncino colorato, con un bel nasone pompon oppure attaccando qualche stickers.

Bimbi, siete pronti ad indossare la vostra bellissima mascherina? Vi trasformerete all’istante in veri e propri pagliacci, aggiungete il vostro estro e la vostra simpatia… e farete divertire tutta la famiglia!

Pronti, partenza, via… a tutta fantasia!

Barattolo della dolcezza
Barattolo della dolcezza

San Valentino, la festa degli innamorati! E voi bimbi, di chi siete innamorati?!? Della mamma, del papà, del fratellino, della sorellina, di qualche compagna o compagno di classe! Che ne dite di preparare per loro un bellissimo regalino?

Gli ingredienti speciali sono: cuoricini (senza di loro che San Valentino è!), qualcosa di dolce e… tutta la vostra creatività! In più vi serve:

  • Un barattolo vuoto
  • Cartoncini colorati
  • Nastri
  • Forbici
  • Colla stick
  • Colla a caldo
  • Confetti o caramelle che preferite

Per prima cosa riempite per bene il barattolo con le caramelle o i dolcetti che più vi piacciono. Chiudete e ora decorate il coperchio con tanti cuori colorati ritagliati dai cartoncini: attaccateli tra loro con la colla stick e poi sul coperchio con la colla a caldo. Completate il lavoro con un bel fiocco e potete anche aggiungere un tenero bigliettino!

Questo fantastico dono pieno di dolcezza e amore è pronto per essere regalato alla vostra persona del cuore!

Pronti, partenza, via… a tutta fantasia!

Guanti e cappellini per i giorni della merla
Guanti e cappellini per i giorni della merla

Il 29, 30 e 31 Gennaio sono i famosi “giorni della merla“, i giorni più freddi dell’anno… così racconta la leggenda; qui potete scaricare la storia con immagini da colorare (da HomeMadeMamma)!

Prepariamoci all’eventuale gelo insieme ai nostri bambini, creando dei fantasiosi guanti e cappellini! Vi occorrono:

  • Cartoncini bianchi
  • Matita
  • Tempere o pennarelli
  • Forbici
  • Cotone
  • Colla vinilica

Disegnate sui cartoncini le sagome di muffole e berretti, coloratele come più vi piace. Ritagliate le sagome e applicate pezzetti di cotone sulle parti che volete e che avrete lasciato bianche, dopo aver steso un leggero strato di colla vinilica. Una volta asciugato il tutto, decidete come utilizzare le vostre fantastiche opere.

Alcuni suggerimenti? Potete creare una ghirlanda bucandoli e infilandoli in uno spago oppure, attaccando uno stuzzicadenti da spiedino sul retro del cappellino, otterrete un simpatico gadget per il vostro photobooth invernale! Con un po’ di colore e allegria si può riuscire a scaldare anche il più freddo degli inverni!

Pronti, partenza, via… a tutta fantasia!